Un menu composto di piatti in cui materie prime tra le migliori della nostra penisola si accoppiano a vini selezionati con la stessa cura e lo stesso approccio al territorio e alle persone che caratterizza la scelta dei cibi.
Un viaggio tra i profumi ed i sapori del mare, per sedurre i vostri sensi con le prelibatezze di una cucina allo stesso tempo classica e innovativa.
Nel ristorante Massimo  si raccoglie l’eredità della ricca storia della gastronomia italiana, fatta di profumi e sapori, tecniche antiche e nuovissime, arricchendola e stratificandola con nuovi significati e segni.Una cucina “italiana” viva, in cui coesistono una speciale attenzione alla storia che il prodotto porta con sé, un accurato lavoro di ricerca sul prodotto, sulle tecniche di lavorazione, una grande cura affinché nel piatto finito possano ritrovarsi quelle qualità e quella ricca storia che caratterizzano le migliori materie prime dell’ Italia. Tanto i piatti all’apparenza semplici, memorabili perché capaci di raccontare qualcosa anche dopo averli assaggiati all’ infinito, quanto preparazioni più complesse e innovative, dove numerosi elementi si stratificano ed entrano in gioco tra loro, ogni elaborazione è oggi il frutto di un lavoro a più mani e menti sulle tecniche di lavorazione, una grande cura affinché nel piatto finito possano ritrovarsi quelle qualità e quella ricca storia che caratterizzano le migliori materie prime dell’ Italia.